Crea sito


Che cosa sono le "ALLERTE METEO" e cosa prevedono


Le allerte meteo sono emesse da : http://www.cfr.toscana.it/
I codici di allerta sono evidenziati mediante 4 colori che li distinguono oltre un logo di riferimento RISCHIO e di ALLERTA

 
Mappa delle zone di allerta

Vediamo adesso cosa prevedono ed alcuni suggerimenti
   

ALLERTA METEO - RISCHIO IDRAULICO

Rischio idraulico: comprende il verificarsi allagamenti e alluvioni causati dai corsi d'acqua principali più importanti (fiumi). Generalmente questi corsi d'acqua impiegano qualche ora per generare delle piene, quindi con un certo grado di prevedibilità. Le conseguenze di un'alluvione in genere sono territorialmente estese e possono coinvolgere gran parte della popolazione.
Codice di allerta Fase operativa Cosa è previsto Come comportarsi
(fare click)
Codice VERDE
Normalità Non sono previsti eventi meteo pericolosi, anche se non si possono escludere eventi meteo che possano creare disagi. Essere informati >>
Codice GIALLO
Fase di vigilanza Sono previsti eventi intensi, localmente pericolosi, ma spesso è difficile prevedere con precisione dove si manifesteranno. Sono tipicamente associati a forti temporali o a forti perturbazioni di breve durata. Essere consapevoli >>
Codice ARANCIO
Fase di attenzione Eventi pericolosi e diffusi, con possibili danni a strutture e infrastrutture, con possibile rischio per la popolazione. Essere preparati >>
Codice ROSSO
Fase di pre-allarme Eventi diffusi e estremamente pericolosi per la popolazione con alta probabilità di gravi danni a strutture e infrastrutture. Pronti ad agire >>

ALLERTA METEO - RISCHIO TEMPORALI

Rischio temporali forti: comprende fenomeni di pioggia molto improvvisi, localizzati e violenti, generalmente associati a danni dovuti a violente raffiche di vento, a grandinate e ad un numero elevato di fulmini. I temporali seppur circoscritti sono molto più difficili da prevedere rispetto ad altri fenomeni, l'allerta solitamente riguarda diverse zone ma i temporali si sviluppano solo su alcune di queste. Gli effetti dei temporali forti dipendono molto dalla vulnerabilità locale del territorio anche dalla persistenza del fenomeno. Considerata la loro manifestazione improvvisa, è particolarmente importante seguire le semplici norme di autoprotezione e tenersi aggiornati in tempo reale sull'evoluzione per scongiurare situazioni di pericolo.
Codice di allerta Fase operativa Cosa è previsto Come comportarsi
(fare click)
Codice VERDE
Normalità Non sono previsti eventi meteo pericolosi, anche se non si possono escludere eventi meteo che possano creare disagi. Essere informati >>
Codice GIALLO
Fase di vigilanza Sono previsti eventi intensi, localmente pericolosi, ma spesso è difficile prevedere con precisione dove si manifesteranno. Sono tipicamente associati a forti temporali o a forti perturbazioni di breve durata. Essere consapevoli >>
Codice ARANCIO
Fase di attenzione Eventi pericolosi e diffusi, con possibili danni a strutture e infrastrutture, con possibile rischio per la popolazione. Essere preparati >>
Codice ROSSO
Fase di pre-allarme Eventi diffusi e estremamente pericolosi per la popolazione con alta probabilità di gravi danni a strutture e infrastrutture. Pronti ad agire >>

ALLERTA METEO - RISCHIO IDROGEOLOGICO

Rischio idrogeologico:  comprende il verificarsi di frane, scivolamenti di terra, crolli di roccia, colate di fango, ecc. che possono creare condizioni di pericolo per strade, ferrovie ed anche abitazioni. Comprende inoltre i fenomeni di allagamento causati da corsi d'acqua minori quali canali di bonifica, fossi e torrenti che spesso possono avere delle piene improvvise.
Codice di allerta Fase operativa Cosa è previsto Come comportarsi
(fare click)
Codice VERDE
Normalità Non sono previsti eventi meteo pericolosi, anche se non si possono escludere eventi meteo che possano creare disagi. Essere informati >>
Codice GIALLO
Fase di vigilanza Sono previsti eventi intensi, localmente pericolosi, ma spesso è difficile prevedere con precisione dove si manifesteranno. Sono tipicamente associati a forti temporali o a forti perturbazioni di breve durata. Essere consapevoli >>
Codice ARANCIO
Fase di attenzione Eventi pericolosi e diffusi, con possibili danni a strutture e infrastrutture, con possibile rischio per la popolazione. Essere preparati >>
Codice ROSSO
Fase di pre-allarme Eventi diffusi e estremamente pericolosi per la popolazione con alta probabilità di gravi danni a strutture e infrastrutture. Pronti ad agire >>

ALLERTA METEO - RISCHIO NEVE o ALLERTA RISCHIO GHIACCIO

Rischio neve: viene considerato come riferimento l'accumulo di neve al suolo, valutando anche i possibili effetti in funzione del verificarsi in aree di pianura, di collina o di montagna (sopra i 1000 m di quota non viene emessa alcuna allerta in quanto in tale contesto l'evento neve non è rilevante ai fini di protezione civile). La previsione dell'accumulo della neve al suolo è molto difficile e un piccolo spostamento dello zero termico può pertanto influenzare le previsioni anche in modo determinante. 
Rischio ghiaccio: viene considerato esclusivamente quello causato da una precedente nevicata. Ai fini dell'allertamento, viene valutato il rischio di formazione di ghiaccio sulle strade di pianura e collina e la persistenza e diffusione del fenomeno.
Codice di allerta Fase operativa Cosa è previsto Come comportarsi
(fare click)
Codice VERDE
Normalità Non si prevedono nevicate tali da comportare disagi per la popolazione oppure si prevedono nevicate solo a quote di montagna Essere informati >>
Codice GIALLO
Fase di vigilanza Sono previsti accumuli di neve compatibili di poco superiori alle caratteristiche climatiche della zona. A seconda delle zone si prevede un sottile strato di neve sulle strade in pianura efino ad alcuni centimetri di neve in collina. 
Permanenza di ghiaccio da neve localizzato.
Essere consapevoli >>
Codice ARANCIO
Fase di attenzione Sono previsti accumuli di neve significativi. A seconda delle zone si prevede un strato di neve di alcuni centimetri in pianura e fino diversi centimetri di neve in collina.
Permanenza di ghiaccio da neve diffuso. 
Essere preparati >>
Codice ROSSO
Fase di pre-allarme Sono previsti accumuli di neve straordinari. Si prevede un strato di neve molto spesso in grado di interrompere trasporti e servizi essenziali. 
Permanenza di ghiaccio da neve diffuso e molto persistente. 
Pronti ad agire >>

ALLERTA METEO - RISCHIO VENTO

Rischio vento: viene valutata la violenza delle raffiche di vento, la direzione e se questo insiste su una zona montana, di pianura o sulla costa. Il vento forte, spesso a raffiche, associato ai temporali è considerato ricompreso nel rischio "temporali forti".
Codice di allerta Fase operativa Cosa è previsto Come comportarsi
(fare click)
Codice VERDE
Normalità Non si prevede vento con raffiche forti (meno di 60 Km/h) Essere informati >>
Codice GIALLO
Fase di vigilanza Vento forte con raffiche fino a circa 80 Km/h. Danni circoscritti e pericolo occasionale per le persone. Essere consapevoli >>
Codice ARANCIO
Fase di attenzione Vento molto forte con raffiche fino a circa 100 Km/h. Danni diffusi e pericolo per le persone all'aperto in particolare in prossimità di piante e coperture. Essere preparati >>
Codice ROSSO
Fase di pre-allarme Vento violento con raffiche superiori ai 100 Km/h e oltre. Danni estesi e grave pericolo per le persone all'aperto in particolare in prossimità di piante e coperture. Pronti ad agire >>

ALLERTA METEO - RISCHIO MAREGGIATE

Rischio mareggiate: è valutato in base alla previsione dell'altezza delle onde in mare aperto (altezza media delle onde più alte) e valutando i possibili danni lungo la costa. Il rischio è segnalato quando il fenomeno è previsto durare almeno 6 ore.
Codice di allerta Fase operativa Cosa è previsto Come comportarsi
(fare click)
Codice VERDE
Normalità Mare al largo da calmo fino a molto mosso. Essere informati >>
Codice GIALLO
Fase di vigilanza Mare al largo agitato, localmente anche molto agitato, onde a largo fino a 4 metri di altezza. Isolati o temporanei problemi agli stabilimenti balneari e ai tratti stradali a ridosso della costa. Essere consapevoli >>
Codice ARANCIO
Fase di attenzione Mare al largo molto agitato, localmente anche grosso, onde a largo fino a 6 metri di altezza. Danni agli stabilimenti balneari e ai tratti stradali a ridosso della costa. Possibile erosione della costa e possibili danni alle opere di difesa a mare Essere preparati >>
Codice ROSSO
Fase di pre-allarme Mare a largo grosso, onde a largo oltre 6 metri. Gravi danni agli stabilimenti balneari e ai tratti stradali a ridosso della costa. Gravi fenomeni di erosione della costa e danni alle opere di difesa a mare. Pronti ad agire >>

Fonte: http://www.regione.toscana.it/allertameteo/rischi-e-norme-di-comportamento


Torna alla HOME PAGE

Tutti i dati ed immagini sono di proprietà dei rispettivi siti - Vietata ogni riproduzione senza le dovute autorizzazioni

©2010-2016 METEOCHIANTI - Tutti i dati e immagini sono di proprietà dei rispettivi siti - Vietata ogni riproduzione anche parziale senza le dovute autorizzazioni
METEOCHIANTI non si assume alcuna responsabilità di carattere civile o penale per l’utilizzazione impropria delle informazioni contenute nel sito